Condizioni Generali di Vendita

Qui di seguito con la parola "Fornitore" si intende la società AirMasters EURL in Via Boulevard de Cessola, 06100 Nizza (Francia), telefono +39 0236006838, e-mail info@air-masters.eu, sito web www.air-masters.eu e www.airmastersinternational.com, partita IVA FR12801946336. Qui di seguito con la parola "Cliente" si intende il cliente che effettua un acquisto. Il Fornitore e il Cliente sono di seguito congiuntamente definite come "le parti".

1. USO

1.1 - I prodotti AirMasters sono destinati all'utilizzo con aria compressa in ambienti industriali, non dovrebbero essere utilizzati quando la pressione o la temperatura superano i valori di massimo utilizzo.

2. VENDITA

2.1 - Il contratto di fornitura si conclude con la conferma scritta del Fornitore di accettazione dell’ordine.

2.2 - Eventuali offerte del Fornitore si considerano valide limitatamente nell’arco dell’anno in corso.

3. SCHEDE PRODOTTI

3.1 - I dettagli tecnici dei prodotti sono disponibili nel catalogo o sul sito web www.air masters.eu o www.airmastersinternational.com I disegni, le schede tecniche e altre informazioni non possono essere riprodotti a scopo di lucro senza il nostro consenso.

3.2 - Il Cliente è tenuto ad informare il Fornitore, in fase precontrattuale, dell’esistenza di eventuali normative particolari da rispettare nel Paese di destinazione finale della merce da fornire o in termini di materiale da fornire.

4. ASSISTENZA E RIPARAZIONE

4.1 - Per motivi di sicurezza, è importante che la riparazione dei prodotti AirMasters,sia essere effettuata da personale autorizzato. AirMasters non si assume alcuna responsabilità per i danni causati da uso improprio, modifiche e alterazioni dei nostri prodotti, e l’utilizzo di pezzi di ricambio che non sono parti originali AirMasters.

5. PREZZI

5.1 - I costi di imballaggio, le imposte, i bolli, le spese doganali, i dazi ed ogni altro onere aggiuntivo non sono compresi nei prezzi.

6. GARANZIA

6.1 - AirMasters garantisce che i suoi prodotti svolgeranno nel migliore dei modi, il lavoro per il quale sono stati elaborati a secondo delle specifiche del prodotto.

6.2 - Garantiamo i prodotti per il periodo di un (1) anno dalla data di consegna al compratore.

(garanzia limitata) per eventuali difetti di fabbricazione.Questa garanzia è limitata alla riparazione, sostituzione ol'acquisizione di un prodotto alternativo con il consenso della AirMasters.Alcuni prodotti la hanno la durata di garanzia piu lunga e si puo vedere nelle schede.

6.3 - Questa garanzia è applicabile alle sole condizione che i prodotti non hanno subito danni accidentali, o danni causati per negligenza e non sono stati modificati o riparati senza l’approvazione da parte dellaAirMasters.

6.4 - La garanzia decade ogniqualvolta i prodotti siano stati montati o utilizzati non correttamente oppure abbiano ricevuto una manutenzione insufficiente o siano stati modificati o riparati senza l’autorizzazione del Fornitore. Il Fornitore non risponde inoltre dei difetti di conformità dei prodotti dovuti all’usura normale di quelle parti che, per loro natura, sono soggette ad usura rapida e continua.

6.5 - AirMasters declina ogni garanzia esplicita non prevista nel presente accordo e qualsiasi garanzia implicita,come per l'idoneità per uno scopo particolare, le prestazioni, la qualità e l'assenza di difetti nascosti, e nessuna azione per violazione di contratto, Senza questa disposizione potrebbero derivare da operazioni, comprese le garanzie implicite di commerciabilità e idoneità per un particolare scopo. AirMasters non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite, disagi, danni, perdite accidentali o consequenziali derivanti dalla proprietà o l'uso dei prodotti.

7. CONSEGNE E SPEDIZIONI

7.1 - I termini di consegna sono normalmente di 2 giorni se il materiale e’ disponibili in magazzino e al massimo di 10 giorni nel caso che il materiale non sia disponibile.

7.2 - AirMasters vi terra informati sui tempi in caso di prolungamento per problemi produttivi.

7.3 - Non accettiamo penalita’ di ritardo sulla consegna.

7.4 - Qualora le parti abbiano pattuito che, in caso di ritardata consegna, il Fornitore sia tenuto a pagare una somma a titolo di penale, il Cliente non potrà chiedere somme superiori alla penale come risarcimento per i danni patiti a causa del ritardo.

8. PAGAMENTI

8.1 - Salvo diverso accordo, i pagamenti devono essere effettuati dal Cliente entro i termini previsti nella conferma scritta di accettazione d’ordine presso il domicilio del Fornitore o presso l’Istituto di credito da lui indicato: in caso di ritardo il Cliente sarà tenuto al pagamento degli interessi moratori, salva in ogni caso la facoltà per il Fornitore di chiedere il risarcimento del maggior danno subito.

8.2 - Eventuali contestazioni che dovessero insorgere tra le parti non dispensano il Cliente dall’obbligo di osservare le condizioni e i termini di pagamento.

8.3 - I pagamenti accettati sono per l’Italia e la Francia solo tramite bonifico bancario.Vi indichiamo le nostre coordinate bancarie per il pagamento attraverso bonifico bancario:

  BANCA BNP

  Codice SWIFT o BIC : BNPAFRPPNIC

  IBAN FR7630004007070001008883636

8.4 - Per la Germania e’ dipsonibile Il pagamento on line mediante carta di credito è protetto da un sistema di cifratura dati molto efficace. Gli ordini si possono pagare con carta di credito attraverso un sistema di pagamento sicuro. Tutte le informazioni della carta di credito vengono comunicate dal cliente direttamente al sistema di pagamento, senza passare attraverso il server di AirMasters che in nessun modo verrà a conoscenza del numero di carta di credito del cliente.

Il sistema di pagamento automaticamente cripta tutte le informazioni riguardo la transazione di pagamento con un protocollo SSL (Secure Sockets Layer protocol) di 256-bits (il livello più alto disponibile per il commercio elettronico). Le carte di credito accettate sono: Mastercard, Visa, American Express.

9. RESPONSABILITÀ DEL FORNITORE

9.1 - Il Fornitore è esclusivamente responsabile del buon funzionamento di componenti, attrezzature e impianti forniti in rapporto alle caratteristiche e prestazioni da lui espressamente indicate. Egli non si assume, invece, alcuna responsabilità per l’eventuale difettoso funzionamento di macchine o sistemi realizzati dal Cliente o da terzi con componenti idraulici o pneumatici del Fornitore anche se le singole apparecchiature idrauliche o pneumatiche sono state montate o collegate secondo schemi o disegni suggeriti dal Fornitore, a meno che tali schemi o disegni non siano stati oggetto di distinta remunerazione, nel qual caso la responsabilità del Fornitore sarà comunque circoscritta a quanto compreso nei suddetti disegni o schemi.

9.2 - In ogni caso il Cliente non potrà chiedere il risarcimento di danni indiretti, mancati profitti o perdite di produzione, né potrà pretendere a titolo di risarcimento somme superiori al valore della merce fornita.

10. RISERVA DI PROPRIETÀ

10.1 - Il Fornitore conserva la proprietà dei prodotti forniti fino al totale pagamento del prezzo pattuito.

11. LEGGE APPLICABILE

11.1 - Tutti i contratti di fornitura sono regolati dalla legge Francese.